Posts contrassegnato dai tag ‘CIRCO’

Le foto dell’evento qui : http://www.flickr.com/photos/associazione_didee/sets/72157640790528983/

orfei locandina ADI feb2014 DATA CORRETTA

Sabato 08 Febbraio 2014 dalle ore 14,00 in poi presso Piazza Barsanti, periferia est della città, direzione Scansano, organizziamo un evento di protesta davanti all’attendamento Orfei in città.

La nostra costante, puntuale opera di divulgazione, negli anni, di un messaggio critico nei confronti di chi imprigiona e detiene Animali per renderli degli schiavi e dei pagliacci da fare esibire innanzi a platee umane ( nel migliore dei casi ) poco informate e ( nel peggiore dei casi ) insensibili alla loro immane sofferenza, ha rallentato la frequenza di questi tristi baracconi in città di almeno di due terzi.

Nel Settembre del 2011 subimmo perfino una brutale aggressione http://www.youtube.com/watch?v=vJUV8xM4-6M&feature=share da parte dello staff Orfei in quella stessa piazza e sotto l’assente presenza della polizia di stato la quale anzichè perseguire i colpevoli di tale vile azione contro manifestanti pacifici ebbero l’ardire di denunciare uno di noi per questo altro video http://www.youtube.com/watch?v=yLZ3_ctRsgo&feature=share pubblicato su di un noto social network qualche giorno dopo i fatti – per maggiori info sulla vicenda visitare qui : https://associazionedideeonlus.wordpress.com/2013/10/03/il-nostro-attivismo-alla-sbarra-a-grosseto/

Nelle circostanze, non possiamo fare a meno di notare che della media di tre circhi con animali all’anno che si registravano in arrivo a Grosseto fino al 2012, “siamo scesi” ad un solo attendamento annuo ( gli ultimi erano qua da noi sul finire del Febbraio scorso http://youtu.be/Is9L6J-3M5o ).

Grosseto, come del resto anche altri centri urbani relativamente popolosi, stà diventando una piazza scomoda per i circensi.
Benchè la questura ci imponga in maniera, da noi ritenuta, ingiustificata una distanza di centinaia di metri dal luogo dell’attendamento con lo scopo di minimizzare la nostra capacità di entrare in connessione col pubblico pagante, distribuendo loro volantini e letteratura, ma anche ingaggiando garbatamente in un dibattito sull’oggetto della loro presenza e del loro sostegno economico a tali anacronistiche, crudeli manifestazioni, per niente scoraggiati dalla congiuntura sfavorevole promettiamo agli Orfei una accoglienza degna del loro nome.

Per chi desidera partecipare alle varie fasi di preparazione dell’evento contattare senza indugi il 3281544997.

Per partecipare di persona il giorno dell’evento basta unirsi al gruppo di attivisti dalle ore 13,30 in poi, siamo sempre abbastanza chiassosi, cospicui e amiamo le “facce nuove”.
A questo proposito vi invitiamo a portare con voi tutto ciò che produce suoni , ad esempio trombe, coperchi di casseruole, fischietti…ma anche di vestirvi con estro…PER NOI MANIFESTARE IN SOLIDARIETA’ E SUPPORTO AGLI ANIMALI PRIGIONIERI DEI CIRCENSI E’ SEMPRE UNA FESTA! http://youtu.be/BUav2xm73Vw

Se desideri sostenere a distanza il nostro gruppo, puoi farlo non soltanto condividendo le iniziative attraverso il passaparola o attraverso la condivisione degli eventi sulla Rete, ma anche ( e sopratutto lasciatecelo dire ) economicamente.
Accettiamo donazioni piccole e grandi per finanziare la nostra opera sul territorio e per creare massa critica contro le numerose manifestazioni di intolleranza, discriminazione e odio che i nostri fratelli non umani subiscono da soggetti criminali che si sentono Dio e da istituzioni che rappresentano sempre meno le persone e sempre di più gli interessi politici ed economici delle lobbies.

Per donare ad Associazione D’Idee Onlus visita qui : https://associazionedideeonlus.wordpress.com/sostieni-associazione-didee/

Vi aspettiamo COMUNQUE e siete tutt* benvenut* a questa e alle altre iniziative.

Per restare aggiornat* sulle attività che svolgiamo in città il sistema migliore è ISCRIVERSI al blog.
Basta selezionare il bottone ISCRIVITI in basso a destra sulla pagina iniziale di https://associazionedideeonlus.wordpress.com/ e immettere il proprio indirizzo di posta elettronica nel campo stabilito.

American Circus GO HOME!!!

Sabato 23 Febbraio 2013
PRESIDIO informativo e Sit-In su Corso Carducci a Grosseto dalle ore 14,00 alle ore 20,00 per promuovere un pensiero critico rispetto al trattamento che subiscono gli animali per mano dei circensi: prigionia senza fine, viaggi estenuanti, violenza, denigrazione, isolamento.
Domenica 24 Febbraio 2013
MANIFESTAZIONE di protesta contro l’attendamento dell’American Circus a Grosseto, piazza Barsanti, zona est della città a partire dalle ore 14,00 .

Purtroppo la questura ci ha confinati all’incrocio tra la Via Liri e il rondò lato Cottolengo, volantinare sarà pressochè impossibile, ma non ci scoraggiamo, probabilmente si stà cercando di svilirci con delle misure tanto immotivate da ragioni relative all’ordine pubblico quanto incredibilmente sbilanciate a favore degli imprenditori circensi i quali in tutta tranquillità, in questi giorni hanno tappezzato la città con locandine abusive senza alcuna conseguenza evidente.

Ingressi del pubblico al circo previsti per le 15,30 e per le 18,30

Venite muniti di cartelli, fischietti, trombe, maschere, tamburi e quant’altro per esprimere la vostra opposizione ad ogni tipo di sfruttamento e di sofferenza imposte gli animali per fini di intrattenimento,.

Ci opporremo in maniera gioiosa, pacifica, ma sicuramente RUMOROSA, come atto di solidarietà e di amore verso tutti gli animali reclusi, cercheremo inoltre di ingaggiare con modalità civili e informate con tutti coloro che intendessero sostenere il Circo attraverso l’acquisto di biglietti per indurli a desistere da questo.
IL CIRCO NON E’ DIVERTIMENTO
Crediamo che la nostra sia una battaglia di CIVILTA’, crediamo che le autorità di Grosseto dovrebbero prendere atto che la stragrande maggioranza dei cittadini NON VUOLE che si consumino abusi su degli animali inermi e schiavizzati nelle piazze della loro città e che poi, strumentalmente, si chiami un simile scempio “spettacolo”.

VIVA IL CIRCO SENZA ANIMALI

Desideriamo profondamente che da queste lotte si sviluppi e si diffonda una ETICA NUOVA delle relazioni tra specie e che pratiche di LIBERAZIONE per tutte le creature oppresse di questo mondo divengano azioni condivise e generalizzate.
Partecipare alle giornate di Sabato 23 e Domenica 24  è davvero il minimo che possiamo fare per aiutare in maniera concreta gli individui che vivono l’esercizio del DOMINIO dei più forti sui loro stessi corpi, senza poter sottrarvisi.
Basta Indifferenza.
Basta sfruttamento.
Basta violenza.

___________________________________

DUE CLIPS TRATTE DALLA GIORNATA DI LOTTA DI DOMENICA:

http://www.youtube.com/watch?v=2hqL09L-Yxc&feature=share&list=UU48ZxVOiBG8Xc4igvLcr3Zg

http://www.youtube.com/watch?v=Is9L6J-3M5o&feature=share&list=UU48ZxVOiBG8Xc4igvLcr3Zg

Due scatti significativi della prima giornata di lotta, Corso Carducci a Grosseto, gli altri due che seguono si riferiscono alla seconda giornata, la manifestazione su Piazza Barsanti.

IMG00495-20130223-1758 CAM00782CAM00809 CAM00811

CIRCO CON ANIMALI A GROSSETO? MAI PIU'

Ecco chi si mette in gioco per l’avanzamento dell’agenda dei diritti degli animali a Grosseto.
Nel caso in cui, come accade, i partiti e le altre associazioni danno l’idea di “darsi da fare” anche loro tanto meglio http://www.ilgiunco.net/2012/12/13/rivoluzione-circhi-a-grosseto-passa-la-mozione-per-tutelare-gli-animali/ Sappiamo che mozioni e dichiarazioni NON cambiano il cervello e gli agiti delle persone, SOLTANTO le persone CAMBIANO le persone.

NO ALLO SFRUTTAMENTO ANIMALE NEI CIRCHI!

COSTRETTI A VIVERE IN GABBIA PER TUTTA LA LORO VITA, COSTRETTI A VIAGGIARE CONTINUAMENTE IN CONDIZIONI DI RESTRIZIONE E CONFINO, MALTRATTAMENTI QUOTIDIANI DAI LORO “AGUZZINI” PER VENIRE INDOTTI A FARE SPETTACOLINI IDIOTI DEGRADANTI TANTO PER LORO QUANTO PER CHI LI VA A VEDERE!!

–NON ENTRARE!!!

BOICOTTA IL CIRCO RICCARDO ORFEIE UNISCITI A NOI IN NOME DEGLI ANIMALI PRIGIONIERI.
SABATO 18 E DOMENICA 19 AGOSTO 2012
ASSOCIAZIONE D’IDEE ONLUS PROMUOVE MOMENTI DI OPPOSIZIONE E DENUNCIA CONTRO GLI AGUZZINI DEL CIRCO – CONTRO TUTTI I CIRCHI CON ANIMALI, PER DARE VOCE A COLORO CUI E’ NEGATA UNA ESISTENZA LIBERA.CONTRO LO SPECISMO, PER IL TRIONFO DELLA RAGIONE E DELLA COMPASSIONE, CONTRO OGNI ABUSO IN OGNI DOVE, BASTA CRUDELTA’, PER LA LIBERAZIONE ANIMALE.DALLE ORE 17,00 IN POI

NEI DUE GIORNI INDICATI, IN VIA DEL CASSARELLO, PERIFERIA NORD DI FOLLONICA, CON ASSOCIAZIONE D’IDEE CON CREATIVITA’ E VOGLIA DI LASCIARE IL SEGNO.

CONTATTI, ADESIONI E INFO 3281544997

IL CIRCO DEGLI ANIMALI E’ SOLO SCHIAVITU’ E UMILIAZIONE E DOMENICA 26 FEBBRAIO A GROSSETO, IN PIAZZA BARSANTI DALLE 15,00 ALLE 21,00 SAREMO LI PER RIAFFERMARE IL DIRITTO ALLA LIBERTA’ E ALLA DIGNITA’ DI TUTTI GLI ANIMALI RECLUSI E COSTRETTI AD ESIBIRSI PER UN PUBBLICO DI UMANI INSENSIBILI ALLA LORO INFINITA SOFFERENZA – MAI PIU’ CIRCO DEGLI ANIMALI NE’ A GROSSETO NE’ ALTROVE, MAI PIU’ COSTRIZIONE A COMPIERE ATTI INNATURALI PER NESSUN ESSERE VIVENTE, MAI PIU SPETTACOLARIZZAZIONE DEL DOMINIO SPIETATO DI UNA SPECIE SU TUTTE LE ALTRE, B O I C O T T A IL CIRCO MEDRANO, UNISCITI A NOI PER DENUNCIARE LA VIOLENZA DEI METODI CIRCENSI E LA POCHEZZA CULTURALE DI CHI CONSIDERA QUESTO UN LUOGO ADATTO PER POTERSI “DISTRARRE” E “DIVERTIRE” MAGARI COI PROPRI FIGLI…
GLI ANIMALI NEI CIRCHI NON SI DIVERTONO,
GLI ANIMALI VOGLIONO VIVERE LIBERI
per contatti con il nostro gruppo, per adesioni e per maggiori informazioni sulle nostre attività 3281544997