Posts contrassegnato dai tag ‘attivismo vegan agnelli pasqua grosseto’

MAMA, L’ORSO DELLA LUNA SALVATO DA ANIMAL ASIA E ADOTTATO A DISTANZA ATTRAVERSO LE ATTIVITA’ DI FUND RAISING DI ASSOCIAZIONE D’IDEE E’ STATO SOTTRATTO ALLA FATTORIA DELLA BILE DOVE “VIVEVA” SEGREGATO” NELL’AGOSTO DEL 2008, LA SUA DATA DI NASCITA E’ STIMATA AL 2003, MAMA E’ UNO “SPECIAL CARE BEAR” IN QUANTO HA SOLI TRE ARTI, ATTUALMENTE VIVE UNA VITA PROSPEROSA PRESSO IL CENTRO DI TAM DAO IN VIETNAM.

TORNIAMO A PARLARE DI  MAMA, L’ORSO DELLA LUNA SALVATO DA ANIMAL ASIA ITALIA GRAZIE ALLA GENEROSITA’ DI TUTTI COLORO CHE HANNO ADERITO ALLA CAMPAGNA DI ADOZIONE A DISTANZA ORGANIZZATA DA ASSOCIAZIONE D’IDEE ONLUS NELLE CITTA’ DI RIOTORTO (LI) E GROSSETO TRA LUGLIO E SETTEMBRE 2011.

NEL CORSO DI QUELLE INIZIATIVE RIUSCIMMO A RACCOGLIERE LA CIFRA DI 580,00 EURO I QUALI FURONO VERSATI PER GARANTIRE A QUESTO SPLENDIDO ANIMALE, PURTROPPO RIMASTO GRAVEMENTE DISABILE, DI AVERE UNA SECONDA POSSIBILITA’ NELLA VITA E DI GODERSI IL RESTO DEI SUOI GIORNI IN UNA OASI NEL VIETNAM, PROTETTO DALLA CATTIVERIA UMANA CHE LO AVEVA RELEGATO AD UNA MISERABILE ESISTENZA DI PRIGIONIA E DI BRUTALE SFRUTTAMENTO, CON UN CATETERE IMMESSO NELLA PANCIA PER ESTRARRE LA SUA PREZIOSA BILE, UTILIZZATA IN QUEI LUOGHI PER PREPARARE POZIONI E MEDICINALI.

AGLI AMICI CHE  CONTRIBUIRONO ALL’ESITO DI QUESTA VICENDA, I QUALI POSSONO ESSERE FIERI DI TANTA SENSIBILITA’  E INSIEME AI QUALI  ABBIAMO FATTO CONCRETAMENTE LA DIFFERENZA E AFFERMATO CON FORZA CHE TUTTI GLI ESSERI VIVENTI, INCLUSA MAMA E GLI ALTRI ORSI DELLA LUNA, HANNO UN DIRITTO INALIENABILE, QUELLO DI ESSERE LASCIATI VIVERE NEL LORO AMBIENTE, DI NON VENIRE UTILIZZATI IN MANIERA TANTO BIECA DALLE INDUSTRIE UMANE LE QUALI PURTROPPO  CERCANO DI TRARRE   PROFITTI DA TANTA SOFFERENZA, A QUELLE STESSE PERSONE CHIEDIAMO NEL 2012 DI RINNOVARE L’IMPEGNO IN BASE ALLA LORO DISPONIBILITA’

L’ANNO SCORSO TENTAMMO DI COINVOLGERE  L’INTERA CITTA’ DI GROSSETO A DIVENIRE  SPONSOR PER LE FUTURE CAMPAGNE DI SUPPORTO A MAMA, LA FINALITA’ ERA QUELLA DI COINVOLGERE UN NUMERO SEMPRE MAGGIORE DI CITTADINI, COSI’ DA  IDENTIFICARE LA LORO AZIONE CON QUESTO ATTO DI AMORE E DI SOLIDARIETA’ OLTRE LA SPECIE.

NONOSTANTE I NOSTRI TENTATIVI, CONTATTATI I MAGGIORI MEDIA LOCALI E L’AMMINISTARZIONE CITTADINA, CIO’ NON E’ AVVENUTO, I NOSTRI INVITI DI ADESIONE AL  PROGETTO SONO STATI INFRUTTUOSI, DI FATTO NON SIAMO NEMMENO STATI DEGNATI DI UNA RISPOSTA NEGATIVA

CONSAPEVOLI DELLA FORZA DELLE IDEE DI QUANTI INVECE, POICHE” RAGGIUNTI DALLA NOTIZIA DI UNA SIMILE INIZIATIVA, CONSIDERANO IL RINNOVO DELL’ADOZIONE A DISTANZA DI QUESTO ANIMALE UNA IMPORTANTE SCADENZA ANCHE IN TERMINI DI PARTECIPAZIONE DIRETTA AL PROGETTO GLOBALE DI ANIMAL ASIA, IL QUALE E’ MIRATO ALLO SMANTELLAMENTO TOTALE DI TUTTE LE FATTORIE DELLA BILE ASIATICHE E ALLA MESSA AL BANDO DELLA CULTURA CHE RENDE LE FATTORIE UNA OPZIONE ATTUABILE ( IN ASIA NON ESISTONO DIRITTI PER GLI ANIMALI ) RILANCIAMO LA CAMPAGNA DI ADOZIONE PER L’ANNO 2012 E LO FACCIAMO PARTENDO DA ALCUNE DONAZIONI DI AMICI GROSSETANI CHE HANNO VOLUTO COMINCIARE A VERSARE I LORO CONTRIBUTI BEN PRIMA CHE LE  DATE DEGLI   EVENTI IN CALENDARIO PREVISTI PER   LUGLIO E PER  SETTEMBRE VENISSERO CONCORDATE.

NELLA SCHEDA INDIVIDUALE DI MAMA SI LEGGE CHE SI TRATTA DI UNA FEMMINA MOLTO CARINA E DALLA NATURA AFFETTUOSA, CON UN MUSO CORTO E IL NASONE SUINO, MAMA DISPONE DI UNA PELLICCIA RADA. HA PERSO LA ZAMPA ANTERIORE SINISTRA QUANDO FU’ CATTURATA DA UNA TRAPPOLA NELLA GIUNGLA. AL SUO ARRIVO MAMA ERA TREMENDAMENTE STRESSATA E TRASCORREVA GRAN PARTE DEL TEMPO SALTANDO DA UNA ZAMPA ALL’ALTRA. CONDIVIDE CASA CON MOGGY, LA SUA MIGLIORE AMICA, ANCHE LEI VITTIMA DEGLI UOMINI CHE LA VOLEVANO PRIGIONIERA E SOFFERENTE IN QUALCHE GABBIA, IN SUDICI SCANTINATI DI QUALCHE FATTORIA CLANDESTINA IN CINA O IN VIET NAM, MA ADESSO LIBERA DI MUOVERSI E DI VIVERE UNA VITA DI RELAZIONE E DI APPAGAMENTO.

PER INFORMAZIONI SUGLI EVENTI CHE HANNO PRECEDUTO QUESTA CAMPAGNA VISITARE QUI:

https://www.facebook.com/notes/associazione-didee/comunicato-stampa-ai-media-locali-sulla-vicenda-di-mama-lorso-della-luna-adottat/265699510164244

LINK PER CONOSCERE LE ATTIVITA’ DI ANIMAL ASIA ITALIA :

http://www.animalsasia.org/

L’OBIETTIVO E’ QUELLO DI RAGGIUNGERE LA CIFRA DI 550,00 € , CIFRA NECESSARIA AL MANTENIMENTO DI MAMA.

SE DESIDERI SOSTENERCI IN QUESTA AZIONE PUOI DONARE CON LE SEGUENTI MODALITA’:

DI PERSONA SE VIVI A GROSSETO, CI TROVI PERIODICAMENTE IN PIAZZA DANTE A GROSSETO, TI VERRA’ RILASCIATA UNA RICEVUTA, BASTA INOLTRE SEGUIRE QUESTO BLOG https://associazionedideeonlus.wordpress.com/ PER RIMANERE AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE ALTRE INIZIATIVE LOCALI ( PROIEZIONE DI FILM, CENE SOCIALI, APERITIVI MUSICALI, MOSTRE A TEMA, BENEFITS ) PUOI CONTATTARE PAOLO AL 3281544997 O VISITARE LA PAGINA DI  https://www.facebook.com/GrossetoONLUS

QUESTO E’ IL CERTIFICATO DI ADOZIONE RILASCIATO AD ASSOCIAZIONE D’IDEE ONLUS GROSSETO DA ANIMAL ASIA IL QUALE ATTESTA LA NOSTRA SPONSORIZZAZIONE DELLE SPESE RELATIVE ALLE CURE E AGLI ALIMENTI DESTINATI A MAMA.

SE NON VIVI LOCALMENTE PUOI UTILIZZARE POSTEPAY RICARICANDO LA SEGUENTE CARTA E SPECIFICANDO LA CAUSALE 4023600586285530 INTESTATA A PAOLO ROSSI

SEMPRE SE NON RISIEDI LOCALMENTE E HAI SEI DISPOSTO AD UTILIZZARE ALTRE FORME DI DONAZIONE TELEMATICA VISITA IL SEGUENTE SITO

http://www.kapipal.com/associazionedideeonlus

ANCHE IN QUESTO CASO SPECIFICA LA CAUSALE E I TUOI DATI, TI TERREMO INFORMATI SULL’ANDAMENTO DELLA CAMPAGNA.

MAN MANO CHE ARRIVANO DONAZIONI AGGIORNEREMO QUESTA NOTA CON GLI IMPORTI.

QUI PUBBLICHEREMO ANCHE LE DATE E I LUOGHI DELLE INIZIATIVE PER MAMA CHE ABBIAMO IN PROGRAMMA PER LE STAGIONI  ESTATE/AUTUNNO 2012, GRAZIE A TUTTI.

L’ATTUALE SALDO E’ DI EURO 99,50 ( grazie di cuore a Mauro, Maurizio,Daniela – Grosseto – e a tutti coloro che hanno donato all’iniziativa ADI al festival antirazzista di Riotorto – Li – Luglio 2012)

Questa  breve nota per esprimere la nostra più completa solidarietà e il nostro supporto  agli  attivisti fermati ieri e oggi trasferiti in carcere a Verziano, in seguito alla liberazione di alcuni cani beagle dall’allevamento lager di Green Hill a Montichiari ( Brescia ) al margine dell’ennesima manifestazione nazionale contro la vivisezione e contro le autorità locali che permettono a questa struttura, della americana Marshall, di fare affari sulla pelle degli animali.

Per noi, per milioni di persone che oggi riescono ancora a venire mossi dalla determinazione e dalla sagacia di chi mette a rischio la propria incolumità e libertà personale per salvare dai loro aguzzini gli animali inermi prigionieri negli allevamenti, nei laboratori, negli stabulari, per tutte le persone che sentono empatia e compassione per tutti gli animali reclusi cui sono imposte condizioni di degrado, miseria e infinita sofferenza, per noi l’azione degli attivisti di ieri a Montichiari E’ UN ATTO DI GIUSTIZIA, perchè la legge degli uomini NON può negare il diritto alla vita e alla libertà a NESSUNA creatura senziente, tali sono i cani beagle di Green Hill.

Chiediamo pertanto che tutti gli organi di stampa, gli altri media, le forze politiche sensibili, le associazioni, i gruppi di cittadini i singoli individui si mobilitino con ogni mezzo di cui dispongono per far tornare in libertà immediatamente gli attivisti arrestati, per la fine della pratica antiscientifica e retrograda della vivisezione, per il ritorno ad una vita degna di essere chiamata tale degli animali rinchiusi a Green Hill così come in tutti gli altri luoghi di allevamento, di sfruttamento e di sterminio disseminati nel nostro territorio così come altrove.

Per me le feste pasquali significano solo terrore e morte. Dopo avermi separato da mia madre, mi caricherano su un camion e, come accade a milioni di altri agnellini, sarò condotto verso il mattatoio.
Il viaggio sarà lungo ed estenuante, non potrò riposare, avrò fame, freddo e molta paura.
Trasportato per centinaia di chilometri, stanco e stremato, giungerò alla meta finale: il macello. Durante l’attesa vedrò i miei compagni agonizzare e quando arriverà il mio turno, mentre urlerò di terrore, mi taglieranno il collo, la mia morte sarà lenta e atroce.
Invece di andare incontro alla vita arriverò da te… con che cuore mi mangerai?

DOMENICA 25 MARZO A GROSSETO,

CORSO CARDUCCI, PRESIDIO INFORMATIVO CON MOSTRA FOTOGRAFICA, VIDEO PROIEZIONI E DIBATTITO IN STRADA

RICORDA
La crudeltà a tavola NON è una necessità ma una scelta.
Diventa vegetariano e salverai me e tanti altri animali!
Ogni anno milioni di agnelli pagano con una morte atroce il prezzo di assurde tradizioni, immobilizzati, sgozzati e fatti morire lentamente dissanguati.
Tre minuti di pura agonia e questo perchè la carne possa essere più bianca, tenera ed appetibile.
Quest’anno festeggia Pasqua senza agnello nel piatto, non è una tradizione, ma una strage di innocenti.
RICORDALO
Contribuisci ad evitare l’ingiusto
ed inutile sacrificio di vite innocenti!
NON COMPRARE L’AGNELLO!!