Archivio per la categoria ‘musica e attivismo’

Ritorna la Maxi Music Parade anche quest’anno: Montelaterone (GR) SABATO 13 AGOSTO 2016.

Sorgente: Maxi Music Parade 2016, Montelaterone (GR)

unity the movieCi sono voluti sette anni per realizzarlo.

UNITY è il nuovo documentario che, sulla scia di EARTHLINGS , esplora la possibilità che l’Umanità trasformi la propria spinta propulsiva ad esistere da un modello violento – vivere uccidendo – ad uno tanto evoluto quanto auspicato fondato sull’amore e sulla compassione – vivere amando.

UNITY, il nuovo film documentario prodotto da Shaun Monson  sarà disponibile in proiezione nelle sale  worldwide a partire dal 12 di Agosto quest’anno, per la versione con sottotitoli dovremo attendere ancora a lungo temiamo.

La narrativa del nuovo lavoro del regista/attivista americano focalizza sull’incapacità del genere umano di relazionarsi con il mondo vivente SENZA che la dualità culturale che ne caratterizza la storia antagonizzi tristemente e in maniera mortale la possibilità di poter esistere rifacendoci a valori universali quali il rispetto delle alterità, la non violenza e la solidarietà.

5000 anni di vicende e di scoperte tecnologiche continuano a non costituire una garanzia per  la pace intra e inter specifica, i concetti di bene e  male così come quelli di menzogna e  verità continuano a venire pontificate da questo e da quel leader, la politica, la religione, il progresso scientifico, la civiltà tutta sembra avvitata su se stessa in una spirale di abusi e di guerra aperta ai danni dei soggetti più deboli dei vari momenti storici e dell’ambiente che ci ospita.

Per vedere una interessantissima clip nella quale lo stesso Monson ci parla del suo nuovo lavoro navigare qui

Un altro ( più breve ) commento al film di Monson qui

Qui il sito ufficiale di Unity ( the Movement )

Technoterra @ Vegan Circus Fest – Vignola (MO)

SABATO NOTTE DOPO I CONCERTI

Naturalmente l’amore per la musica è innato, la musica fa parte del mondo delle arti e dell’espressione umana, la musica ci accompagna e ci sostiene, quando parliamo di musica non trattiamo necessariamente di intrattenimento ( tenere-dentro ), semmai vogliamo che questa divenga veicolo per trasmettere ciò che siamo, comunicare agli altri con gli altri, anche attraverso il linguaggio non verbale dei gesti, delle espressioni, dei movimenti. e allora perchè la musica techno…. sembra che questa, sopratutto nelle sue forme meno omologate, con le sue strutture tonali astratte, senza l’intralcio a volte rappresentato dalle parti vocali cantate, come un qualcosa di non ancora completato o definito da confini certi, sembra che la musica techno si erga, appunto, sopra tutte le altre forme musicali perchè in qualche maniera le contiene tutte. Se poi pensiamo a come sono organizzati gli eventi, le nottate di musica e i rituali che le accompagnano, il susseguirsi incessante delle pulsazioni, delle linee di basso, dei diversi DJ che propongono panorami timbrici diversi ma che alla fine convergono su di uno stesso punto. Come non amare e come non promuovere la musica techno, con i suoi eccessi technologici e con il suo stigma sociale, con la sua fragorosa abbondanza di frequenze e col suo rumore, la musica techno non lascia indifferenti …. come diceva il grande produttore e DJ di Detroit Jeff Mills ” se senti qualcosa di arditamente nuovo, di insolito ma al tempo stesso accattivante, qualcosa che attira la tua attenzione da subito, qualcosa che ti stupisce…beh, quello è techno…”

Naturalmente l’amore per la musica è innato, la musica fa parte del mondo delle arti e dell’espressione umana, la musica ci accompagna e ci sostiene, quando parliamo di musica non trattiamo necessariamente di intrattenimento ( tenere-dentro ), semmai vogliamo che questa divenga veicolo per trasmettere ciò che siamo, comunicare agli altri con gli altri, anche attraverso il linguaggio non verbale dei gesti, delle espressioni, dei movimenti. e allora perchè la musica techno…. sembra che questa, sopratutto nelle sue forme meno omologate, con le sue strutture tonali astratte, senza l’intralcio a volte rappresentato dalle parti vocali cantate, come un qualcosa di non ancora completato o definito da confini certi, sembra che la musica techno si erga, appunto, sopra tutte le altre forme musicali perchè in qualche maniera le contiene tutte. Se poi pensiamo a come sono organizzati gli eventi, le nottate di musica e i rituali che le accompagnano, il susseguirsi incessante delle pulsazioni, delle linee di basso, dei diversi DJ che propongono panorami timbrici diversi ma che alla fine convergono su di uno stesso punto.
Come non amare e come non promuovere la musica techno, con i suoi eccessi technologici e con il suo stigma sociale, con la sua fragorosa abbondanza di frequenze e col suo rumore, la musica techno non lascia indifferenti …. come diceva il grande produttore e DJ di Detroit Jeff Mills ” se senti qualcosa di arditamente nuovo, di insolito ma al tempo stesso accattivante, qualcosa che attira la tua attenzione da subito, qualcosa che ti stupisce…beh, quello è techno…”

Le foto dell’evento qui : http://www.flickr.com/photos/associazione_didee/sets/72157640790528983/

locandina fuksia DEFINITIVA

Per ascoltare e scaricare la musica di Maxime / To listen and to download Maxime’s music http://www.maximeginolin.com/en/music/

Per i video di Maxime AKA Magic Jack / to watch any video by Maxime AKA Magic Jack : http://www.youtube.com/user/magicjackproduction?feature=watch

Qui è possibile vedere il video del concerto di Maxime a Toulouse @   http://www.nocageartfest.org/ che si è tenuto nel Novembre scorso/ Here is available to watch the concert by Maxime held last November @ Toulouse NOCageArtFest  http://youtu.be/5Vt5BhxFkWk

Per maggiori informazioni  contattare il 3281544997 / For more info on   do contact 3281544997

locandina Maxime a GRFACEBOOK EVENT

https://www.facebook.com/events/440710692723755/?ref=22

 

Animal Liberation/Human Liberation cena VEGAN con Associazione D’Idee Onlus a Grosseto.

http://nocageartfest.wordpress.com/programma/

no cage art fest image

No Cage Art Fest United Talents For Animal Liberation
Toulouse 22 23 Novembre 2013

Questa la MISSIONE del Festival

Il NOcageArtFest è un progetto ambizioso e un dovere civile: durante due giorni vogliamo dare luogo ad un momento storico e memorabile radunando artisti, autori e talenti la cui opera, attività, è dedicata al pensiero evoluzionario della Liberazione Animale, in qualsiasi forma creativa: musica, teatro, arti visive, performances, cinema, video, mixed-media, letteratura ed ogni altra espressione. Concerti, mostre, spettacoli, proiezioni e dibattiti esporranno ed esploreranno la già cospicua produzione artistica sul tema.
Che sia etica, filosofica, politica, ecologica, economica, dietetica, od in breve, antropologica, l’evoluzione è in marcia.

Noi vogliamo dare la scena a chi promuove creativamente questa coscienza.

Vogliamo scuotere ed accelerare questo processo esponendo il meglio di questo movimento mondiale, le sue ragioni, la sua ricchezza. Il suo talento.

La nostra visione è un momento di arte, un momento di società, un momento di lotta, un momento di riflessione, un momento di piacere e naturalmente un momento di svago, nello stesso tempo od in cadenze diverse, ma sempre nel nome e per la libertà di chiunque.

Oltre lo specismo.

Ecco la scaletta completa della due giorni di eventi

Ecco la scaletta completa della due giorni di eventi

per maggiori info visitare http://nocageartfest.wordpress.com/italiano/

CENA VEGAN ANTISPECISTA a GROSSETO

Presentazione della pubblicazione MANIFESTO ANTISPECISTA  https://associazionedideeonlus.wordpress.com/2012/09/14/proposte-per-un-manifesto-antispecista/ e CENA VEGAN, a GROSSETO, in Via Austria, presso gli impianti sportivi in zona 167 Nord.
Questo è un evento INTERAMENTE autogestito e autofinanziato e contiamo sul supporto di tutti coloro che seguono le attività di questa Associazione.

Ecco il MENU:

APERITIVO
alcolico e analcolico a base di frutta, schiaccine fatte in casa e lupini.

ANTIPASTO
… di Coleslaw http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-di-cavolo-e-carote-coleslaw.html e Spaghetto vegetale ( zucchino e carote stile crudista) con Pesto di pomodorini secchi e basilico https://www.facebook.com/photo.php?fbid=467762886611791&set=o.182717548413852&type=1&theater, CousCous di cavolfiore http://vanigliazenzeroecannella.blogspot.it/2013/03/il-finto-cous-cous-di-cavolfiore.html
PRIMI PIATTI
Lasagne con pasta fatta in casa agli asparagi, Farro e Orzo con Carciofi
SECONDI PIATTI
Torta di Ceci con Rucola ( Cecina Livornese )
Schiaccine con peperoni, cipolla e mayonese Veg
Zucchine e Asparagi
Cetrioli e Rucola
Melanzane in Crosta di pane fatto in Casa
Roltolone con Spinaci e Tofu
DESSERT
Trifle ( dolce molto simile alla zuppa inglese con gelatina di Frutta   http://mykeuken.blogspot.it/2010/11/trifle.html )
Vino Rosso Biologico di produzione locale
Acqua e Succhi di frutta.
Come sempre è FONDAMENTALE prenotarsi in modo da facilitare il lavoro di programmazione svolto dai volontari e la spesa alimentare.
Se sei disponibile a darci una mano fatti sentire.

PER PRENOTAZIONI e per ulteriori informazioni su questa iniziativa contattare Paolo al 3281544997.

Una Donazione di € 15,00 all’Associazione è il contributo richiesto per la Cena 🙂

Dopo Cena TECHNOTERRA SOUNDSYSTEM fino a tardi http://technoterrasoundsystem.wordpress.com/2013/04/23/technoterracena-veganpresentazione-antispecismo/

<—————————————>

Alcune foto della Cena, grazie di cuore ai partecipanti e arrivederci

IMG00660-20130511-2101 IMG00661-20130511-2101 IMG00662-20130511-2101 IMG00663-20130511-2101 IMG00659-20130511-2101

Qui il video della presentazione  http://youtu.be/BPC7Li1BvIc

APERITIVO ETICO A GROSSETO

SABATO 19 GENNAIO QUELLI DI ASSOCIAZIONE D’IDEE ONLUS ORGANIZZANO UN EVENTO PRESSO IL BAR NATIONAL IN VIA ADAMELLO 11- 13 A GROSSETO
https://www.facebook.com/stefano.perenne?ref=stream.

OLTRE AI TIPICI DRINKS ALCOLICI E NON, A PAGAMENTO, SARANNO DISPONIBILI PER LA DEGUSTAZIONE DEI CONVENUTI CIBI E VIVANDE PREPARATI SENZA L’UTILIZZO DI INGREDIENTI PROVENIENTI DALLE INDUSTRIE DELLA MORTE E DELLO SFRUTTAMENTO ANIMALE, LE INDUSTRIE ALIMENTARI.

MENU’:

TORTA DI CECI ( CECINA ) – COLESLAW ( INSALATA DI VERZA CAROTE CIPOLLE CON MAYO VEG ) – INSALATA RUSSA, IL TUTTO SU SFOGLIATINE DI RISO E MAIS.

LA SERATA SARA’ ANIMATA DA TECHNOTERRA AL PIANO DI SOTTO
http://technoterrasoundsystem.wordpress.com/
MENTRE DI SOPRA VERRA’ ALLESTITA LA VISIONE DI DOCUMENTI VIDEO SULLA SCELTA VEGAN E SULLE RAGIONI DI UN APPROCCIO ETICO E CONSAPEVOLE AI CONSUMI E ALLE RELAZIONI CON IL MONDO DEGLI ALTRI VIVENTI.

QUESTO E’ UN EVENTO AUTOGESTITO, SIAMO INDIPENDENTI E AUTOFINANZIATI, SE DESIDERI PARTECIPARE ANCHE NELL’ORGANIZZAZIONE E TI RICONOSCI NELLE FINALITA’ ASSOCIATIVE DEL NOSTRO GRUPPO FATTI VIV* AL 3281544997.

SIAMO SU FACEBOOK, FAI CLICK SU “MI PIACE” SUL NOSTRO PROFILO QUI:

https://www.facebook.com/GrossetoONLUS

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DI TECHNOTERRA PER ESSERE AGGIORNATO SU TUTTI GLI EVENTI MUSICALI ORGANIZZATI DA QUESTO SOUNDSYSTEM VEGANO

https://www.facebook.com/groups/technoterrasoundsystem